luglio 30, 2018 - Honda Auto

Due giganti della Pallavolo italiana a bordo della sportiva Honda Civic

Honda, sponsor della Federazione Italiana Pallavolo, ha voluto rafforzare il suo impegno siglando un accordo di Official Partner dei Campionati del Mondo di Pallavolo maschili che si svolgeranno dal 9 al 30 Settembre in 6 città italiane, per presentare in anteprima il nuovo CR-V, SUV più venduto al mondo.

A supporto della partnership e a conferma che il brand nipponico ed il grande movimento della pallavolo vanno avanti percorrendo la stessa strada, Honda ha consegnato a Roma n. 2 Honda Civic a due giganti della Pallavolo italiana: Matteo Piano e Filippo Lanza.

Matteo Piano e Filippo Lanza diventeranno “Honda brand ambassador” promuovendo l’immagine di Civic in ambito “Social” e durante iniziative che saranno organizzate da Honda nel corso dell’anno.

Molto soddisfatto di questo accordo il Direttore Generale di Honda Motor Italia Simone Mattogno: “Honda non poteva scegliere occasione migliore dei Mondiali Maschili di Pallavolo per lanciare il nuovo CR-V, modello di punta della nostra gamma che verrà commercializzato a partire da ottobre nelle versioni dotate del nuovo motore a benzina 1.5 turbo VTEC. Seguirà la versione ibrida all’inizio del prossimo anno. Per rafforzare ancora di più il legame tra i valori del nostro marchio e quelli della pallavolo, sport sano e fortemente aggregante, sono orgoglioso di poter annunciare che due autentici campioni di questo sport da oggi salgono a bordo di Honda per farla diventare protagonista di questa avventura sportiva. Sono certo che Matteo e Filippo sapranno apprezzare le doti di Civic e raccontare ai tantissimi sportivi e fan le sue infinite peculiarità”. 

Gli fa eco Filippo Lanza: "Sono veramente felice ed onorato di questa partnership e di poter girare l’Italia grazie ad Honda che senza dubbio è sinonimo di innovazione, tecnologia e sportività”.

“Sono davvero entusiasta di prendere parte a questo sodalizio tra sport e avanguardia nel settore automotive”, rincara Matteo Piano. “Da sognatore farò vivere le emozioni di questi Mondiali a tutti coloro che non potranno essere direttamente a bordo campo. E per questo non posso che ringraziare Honda”.